Porte a Libro

Le porte a libro, consentono di limitare l’ingombro causato dall’apertura dell’anta tipico di una classica porta a battente. Rispetto alle porte scorrevoli le porte a libro si differenziano per il fatto di essere sempre ben visibili e non “nascoste” all’interno della parete. Inoltre sono molto utili per chi non ha grandi spazi in quanto permettono di aprire una porta senza l’ingombro dell’anta. Questo vuol dire ricavare un passaggio, senza però avere la necessità di ingombrare parte della parete limitrofa.

Tramite un resistente sistema di perni e cerniere è possibile aprire la porta, facendo sì che si pieghi su se stessa, proprio come un libro.

Porta a libro 1/2

Modello liscio con venatura verticale in frassino laccata a poro aperto RAL 7016.
Stipite: alla trentina realizzato con supporto listellare in abete rivestito in legno di frassino.
Struttura: in legno massello rivestita in essenza legno.

Modello 1/3 – 2/3 asimmetrica

In frassino liscio a fasce orizzontali con 3 incisioni, laccata a poro aperto NCS S 5005Y50R.
Stipite: alla trentina realizzato con supporto listellare in abete rivestito in legno di frassino.
Struttura: in legno massello rivestita in essenza legno.

Cerniere

Le porte a libro vengono fissate al telaio con cerniere Anuba 14mm e assemblate con 3 cerniere a scomparsa nella parte centrale che sono realizzate in Nylon PA6 e zama in 3 diverse finiture.

PORTATA ANTE

Larghe fino a 850 mm Alte fino a 2100 mm
2 cerniere kg 35
3 cerniere kg 50 Alte oltre 2100 mm
4 cerniere kg 50

Menu